Xagena Newsletter
Alliance Dermatologia & Dermocosmesi
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Depressione, ansia, qualità di vita e dolore in pazienti con fibromialgia cronica e dolore neuropatico


Il dolore cronico è spesso associato a comorbilità come ansia e depressione con conseguente bassa qualità di vita correlata alla salute.

I meccanismi alla base di questa associazione non sono chiari, ma è stato ipotizzato un disturbo dei sistemi che controllano il dolore dal tronco cerebrale.

E’ stato effettuato uno studio su 30 pazienti con dolore neuropatico, 28 con fibromialgia, e 26 controlli di uguale età e genere senza dolore.

I soggetti sono stati esaminati riguardo a stress mentale ( Symptom Checklist-92 auto-valutata ), depressione ( Hamilton Depression Scale valutata dal medico e Major Depression Inventory auto-valutata ) e ansia ( Hamilton Anxiety Scale valutata dal medico e Anxiety Inventory auto-valutata ).

Inoltre i pazienti hanno dato una valutazione sulla qualità della loro vita relativamente alla salute ( SF-36 ).

I pazienti con dolore cronico con fibromialgia e dolore neuropatico hanno mostrato livelli significativamente più alti di stress mentale, incluse depressione e ansia, rispetto ai controlli sani, sia per quanto riguarda le autovalutazioni sia per le valutazioni professionali.

Tuttavia questi punteggi sono risultati bassi se confrontati con quelli ottenuti in altri studi sullo stress mentale in pazienti con dolore cronico.

Solo pochi pazienti hanno raggiunto i criteri della depressione ( dolore neuropatico 3.3%; fibromialgia 7.1% ) e le associazioni tra dolore e sintomi mentali sono state osservate solo nel gruppo di pazienti con fibromialgia nonostante l’intensità del dolore fosse simile.

In conclusione, i risultati dello studio hanno ipotizzato l’esistenza di due diversi meccanismi alla base dei disturbi dell’umore nei due gruppi di pazienti. ( Xagena2009 )

Gormsen L et al, Eur J Pain 2009; 14: 127-134

Reuma2009 Psyche2009 Neuro2009



Indietro