Alliance Cicatrici
Forum Infettivologico
Vertigini
Xagena Newsletter

Pregabalin in monoterapia nel trattamento della fibromialgia


Uno studio ha valutato l’efficacia e la sicurezza della monoterapia con Pregabalin ( Lyrica ) nei pazienti con fibromialgia in uno studio controllato con placebo in doppio cieco randomizzato.

Dopo una settimana di somministrazione in singolo cieco di placebo, un totale di 750 pazienti, che avevano incontrato i criteri ACR per la fibromialgia, è stato assegnato in modo casuale a Pregabalin ( 300 mg/die, 450 mg/die e 600 mg/die ), oppure placebo, con somministrazione 2 volte al giorno per 14 settimane.

Rispetto ai pazienti trattati con placebo, i cambiamenti medi nei punteggi del dolore nei pazienti che avevano assunto Pregabalin erano significativamente maggiori ( p
Sempre rispetto al placebo, più pazienti trattati con Pregabalin hanno riportato miglioramenti alla scala PGIC ( Patient Global Impression of Charge ) ( p
Rispetto al placebo, tutti e 3 i dosaggi di Pregabalin erano associati a miglioramenti del sonno.

Gli eventi avversi più comunemente riportati con Pregabalin sono stati: capogiri e sonnolenza, che tendevano ad essere dosaggio-correlati.

Questo studio randomizzato ha mostrato tutti i dosaggi di Pregabalin esaminati ( 300, 450 e 600 mg/die ) sono efficaci ( fino a 14 settimane ) nel trattamento della fibromialgia e sono ben tollerati dai pazienti. ( Xagena2008 )

Arnold LM et al, J Pain 2008; Epub ahead of print


Reuma2008 Farma2008


Indietro