Gastroenterologia.net
Mediexplorer
Neurologia

Carenza moderata di vitamina D associata a cambiamenti nel dolore al ginocchio e all’anca negli anziani


La vitamina-D è importante per l'osso, la cartilagine e la funzione muscolare, ma ci sono pochi studi sulla sua associazione con i dolori articolari.
Uno studio si è posto l’obiettivo di determinare se la vitamina D nel siero sia in grado di predire cambiamenti nel dolore di ginocchio e anca negli anziani.

Uno studio di coorte basato sulla popolazione ha selezionato in modo casuale anziani ( n=769 ) di età compresa tra 50 e 80 anni ( media 62 anni ); il 50% era di sesso maschile.

La 25-idrossivitamina D sierica ( 25-OHD ) è stata valutata al basale mediante test radioimmunologico ( RIA ), mentre il dolore al basale a 2.6 e/o a 5 anni con il questionario WOMAC ( Western Ontario and McMaster University Osteoarthritis Index ).

Sono stati effettuati aggiustamenti per età, sesso, indice di massa corporea e stagione; si è ulteriormente corretto per i potenziali meccanismi strutturali ( artrosi radiografica, lesioni del midollo osseo, difetti condrali e forza muscolare ).

Il punteggio medio totale WOMAC del ginocchio è stato pari a 3.2.

Il 4.2% dei partecipanti ha mostrato una moderata carenza di vitamina D al basale ( 25-OHD 12.5-25 nmol/l ).

Un valore di 25-OHD minore di 25 nmol/l ha previsto un cambiamento nel dolore al ginocchio ( con punteggio totale WOMAC ) in 5 anni ( beta=2.41, P=0.002 ), con una dimensione dell’effetto simile per il dolore all'anca in 2.4 anni ( beta=2.20, P=0.083 ).

I risultati sono stati coerenti nelle sottoscale di dolore, e l'associazione è stata indipendente da covariate demografiche, antropometriche e strutturali.

Nessuna associazione era presente quando 25-OHD è stato analizzato come una misura continua.

In conclusione, la moderata carenza di vitamina D predice in modo indipendente il dolore al ginocchio incidente o un suo peggioramento in 5 anni e, eventualmente, il dolore all'anca in 2.4 anni.
Pertanto, correggere la carenza moderata di vitamina può attenuare il peggioramento del dolore del ginocchio o dell'anca nelle persone anziane, ma la somministrazione di integratori ai pazienti con un più alto livello di 25-OHD è difficilmente efficace. ( Xagena2014 )

Laslett LL et al, Ann Rheum Dis 2014;73:697-703

Reuma2014 Med2014



Indietro